Il packaging, tra posizionamento e sostenibilità

Nell’era del marketing moderno, il packaging non è solo una custodia per i prodotti, ma un elemento chiave che influisce significativamente sulle decisioni di acquisto dei consumatori. D’altronde, se è vero che il libro si compra dalla copertina (e dall’autore), perché non dovrebbe essere lo stesso con quello che prendiamo sullo scaffale del supermercato o del negozio sotto casa? 

L’importanza del packaging è ancora più rilevante se si considera che i tempi con i quali si valutano i prodotti sullo scaffale sono decisamente ridotti. Sempre per proseguire con l’analogia rispetto al libro, la cui decisione viene ponderata attentamente in libreria, il tempo dedicato a uno dei tanti prodotti che mettiamo nel carrello, magari mentre facciamo spesa di corsa, è decisamente limitato. 

L’Impatto del Design del Packaging

Secondo una ricerca condotta da Meyers, il 72% dei consumatori americani afferma che il design del packaging influisce sulle loro decisioni di acquisto. Un packaging innovativo e visivamente attraente può distinguere un prodotto dalla concorrenza, aumentando le probabilità di scelta da parte dei consumatori.

Torniamo a quello che dicevamo prima: se il tempo per scegliere è poco, un packaging studiato può parlare direttamente alla parte più istintiva del cervello e guidare la scelta del consumatore verso un prodotto piuttosto che verso un altro.

La Domanda di Packaging Sostenibile

La sostenibilità è diventata una priorità non solo per le aziende ma anche per i consumatori, con il 92% che ritiene importante la sostenibilità nella scelta di un marchio, come evidenziato da un sondaggio NIQ. Inoltre, circa il 60% dei consumatori è disposto a pagare di più per prodotti con packaging sostenibili. Questo dimostra una chiara tendenza verso il consumo responsabile e pone le pratiche ecocompatibili al centro delle strategie di marketing.

La sostenibilità dunque può diventare un tratto distintivo per guidare la scelta del consumatore al pari di un design ricercato o di materiali pregiati.

Preferenze dei Consumatori e Crescita del Mercato Sostenibile

Il mercato dei prodotti sostenibili sta crescendo a un ritmo sorprendentemente veloce, con un tasso di crescita 2,7 volte superiore a quello dei prodotti tradizionali. Questa tendenza è guidata dalle crescenti preferenze dei consumatori per opzioni più ecologiche e rispettose dell’ambiente.

Alla luce di questi dati, diventa imprescindibile pensare al packaging dei prodotti non soltanto sotto il profilo della coerenza stilistica con il resto dei prodotti dell’azienda, ma anche e soprattutto con l’obiettivo di sfruttarne la potente arma di marketing che rappresenta. 

Il packaging deve comunicare tante cose in poco tempo: deve comunicare il brand, il prodotto e le sue qualità. Deve avere un impatto importante, per catturare istantaneamente l’occhio del consumatore e infine trasmettere valori di sostenibilità e responsabilità. 

Ecco perché realizzare un nuovo packaging richiede uno studio attento e ragionato, anche e soprattutto in funzione della concorrenza. Le aziende che ignorano questi aspetti rischiano di perdere una significativa quota di mercato a favore di quelle che sono pronte ad adottare pratiche più verdi e innovative.